iOS

Home » Servizi » Localizzazione delle app » iOS

Localizzazione di app Apple iOS

Con oltre un miliardo di dispositivi Apple attivi in tutto il mondo, è il momento di far brillare la vostra app Apple iOS. Per migliorare le vendite ed espandere la vostra potenziale base di clienti, localizzate la vostra app per attirare utenti di tutto il mondo.

Per usare le parole di Apple, “There’s an app for that”. Oggi potremmo anche dire “there’s a market for that”: con l’App Store disponibile in 175 regioni e 40 lingue in tutto il mondo, non mancano nuovi mercati in attesa di scoprire la prossima grande app iOS. Se volete raggiungere il successo globale, la prossima cosa da fare è localizzare la vostra app.

Adattando la vostra app per lingue e località specifiche, vi preparerete per un lancio di successo in qualsiasi nuova regione. Non solo è più probabile che i potenziali clienti preferiscano un’app personalizzata per la loro esperienza, ma una corretta localizzazione vi farà risparmiare tempo e denaro riducendo errori e ritardi alla fine dello sviluppo. Con il giusto partner professionale, la vostra app sarà sulla buona strada per raggiungere il suo pieno potenziale.

Localizzazione della vostra app

Ci sono molti aspetti da prendere in considerazione quando si localizza un’app iOS per un nuovo pubblico. Avrete bisogno di un flusso di lavoro efficiente, di un’interfaccia a riga di comando, della possibilità di eseguire report basati sui risultati e delle risorse per raccogliere solide ricerche di mercato prima di generare anche una singola riga di codice.

La localizzazione è più di una semplice traduzione. A seconda del luogo, si dovrà essere consapevoli delle sfumature culturali specifiche del pubblico, come festività, simboli significativi, sensibilità politiche, regione e umorismo. Da un punto di vista logistico, è necessario anche considerare le politiche locali e le normative di mercato, come le politiche sulla privacy dei dati e le leggi sul copyright.

Per questi motivi, la stessa Apple raccomanda alle aziende di evitare la traduzione automatica durante la localizzazione delle app, avvertendo che può portare a traduzioni imprecise e di bassa qualità.
È importante lavorare con un team di veri esperti umani con un’ottima conoscenza sia della lingua che della cultura del mercato di riferimento.

Lavorare con le app iOS

Poiché iOS è una piattaforma unica e complessa, il lavoro necessario è notevole. Ecco alcuni dei passaggi che potrebbero essere necessari per la localizzazione della vostra app:

  • localizzazione del file del glossario delle stringhe nelle lingue di origine e di destinazione
  • localizzazione delle visualizzazioni SwiftUI
  • personalizzazione per diverse larghezze di visualizzazione e dispositivi
  • aggiunta del supporto per diverse lingue
  • selezione di varianti regionali
  • localizzazione di cataloghi di risorse (ad es. set di colori, set di immagini, sprite)
  • supporto per i media audiovisivi (ad es. sottotitoli e didascalie)
  • servizi Apple, come Apple Pay o Apple Wallet
  • anteprima e test di qualità prima del lancio del prodotto

Poiché la piattaforma iOS non è la più semplice con cui lavorare, la guida e il supporto di esperti possono risultare fondamentali, oltre a consentire di risparmiare tempo. Fortunatamente, la funzione Xcode Export for Localization di Apple consente agli utenti di estrarre tutti i contenuti localizzabili senza modificare il codice sorgente dell’app, semplificando il lavoro con un servizio di localizzazione esterno come Trusted Translations che può guidarvi attraverso queste numerose parti in movimento.

Lo sapevate?
Japan and the U.S. have the highest percentages of iPhone users.
Lo sapevate?
Using local keywords can help your apps outrank the competition.
Lo sapevate?
Localized apps have seen over 120% more downloads in target countries.
Lo sapevate?
7 of the 10 top markets by iOS downloads are non-native English markets.
Lo sapevate?

Coerenza tra i dispositivi Apple

È altrettanto importante non trascurare i dispositivi effettivi che visualizzeranno l’app. Ad esempio, dovrete considerare le differenze nelle dimensioni dello schermo e nella visualizzazione: i soli iPhone hanno dimensioni che vanno da 4 a 6,7 pollici a seconda del modello, con numerose variazioni di risoluzione e densità dei pixel.

La vostra app potrebbe anche richiedere versioni localizzate diverse per diversi prodotti Apple, come l’iPhone rispetto all’iPad. Dopotutto, l’esperienza di interazione con un’app su un dispositivo di tipo tablet più grande è molto diversa da quella su un telefono cellulare; le migliori app sono coerenti su tutte le piattaforme e in grado di tenere conto anche di queste sfumature. Trusted Translations può aiutarvi a raggiungere questo delicato equilibrio.

Garanzia di qualità di traduzioni affidabili

Noi di Trusted Translations forniamo professionisti leader del settore nella traduzione e nella localizzazione; integriamo ulteriormente il loro lavoro con project manager qualificati e molteplici controlli di qualità. In qualità di partner fidato di agenzie governative, forze armate statunitensi, organizzazioni no profit, aziende Fortune 500 e altro, garantiamo una qualità eccezionale che soddisfa gli standard più rigorosi.

Contattateci oggi stesso per scoprire come possiamo supportare i vostri progetti di localizzazione di app iOS.