BLOG IN ALTRE LINGUE

Blog de traducción
Blog di traduzione
Blog de traduction
Übersetzungsblog
Blog de tradução
Vertaal Blog
翻訳ブログ
Блог на тему перевода
翻译博客
مدونة الترجمة
번역 블로그

I traduttori professionisti sanno mantenere le sfumature linguistiche

Rispecchiandone la cultura di appartenenza, le lingue riflettono la vita quotidiana delle persone che le parlano. Dalle decine di parole per indicare la neve nelle lingue eschimo-aleutine ai sedici tipi di onde dell’hawaiano, i dizionari delle varie nazioni sono veri e propri scrigni del tesoro per i linguisti. Ma sono anche trappole insidiose per chi non conosce queste lingue a livello madrelingua! È per questo motivo che i traduttori professionisti, come il personale di Trusted Translations, valgono tanto oro quanto pesano, in particolare nei mercati sempre più connessi del mondo odierno.

Il mondo online è multiculturale

In qualità di calderone linguistico, internet pone difficoltà a quasi tutti i traduttori nel mondo odierno sempre più connesso. Grazie ai flussi commerciali mondiali e all’accesso a internet 24/7, molti traduttori puntano alla neutralità culturale nei propri testi.

Poiché ci si aspetta che superino le barriere culturali, i traduttori che lavorano per le multinazionali spesso si impegnano a creare testi adattati alle singole culture. Questo perché i concetti fondamentali che sorreggono le società e guidano i consumi devono essere rispettati, assicurando che le aziende internazionali rispettino le usanze locali.

Che cosa sono le sfumature linguistiche?

Credenze, indumenti e piatti tipici variano ampiamente da una cultura all’altra e le loro descrizioni sono note come sfumature culturali. Queste sottili differenze di significato vanno sempre prese in considerazione nella traduzione e localizzazione di contenuti.

Molte campagne pubblicitarie e siti web hanno poco senso se vengono tradotti letteralmente in altre lingue, mostrando chiaramente che il contenuto non è stato realizzato su misura per le necessità e le preferenze di quello specifico pubblico. Spesso le traduzioni parola per parola risultano irrispettose e sono oggetto di derisione per la mancanza di sensibilità culturale.

Aziende che sottovalutano le sfumature linguistiche

Nonostante un patrimonio culturale comune e una lingua ufficiale condivisa, slogan e campagne pubblicitarie possono risuonare in modo diverso in aree diverse. Perfino per i direttori esecutivi biculturali la comprensione di più mercati e di pubblici diversi può risultare difficoltosa. Tuttavia, avere familiarità con le peculiarità locali è particolarmente importante nella traduzione dei materiali di marketing. Ecco spiegato il perché:

  • nel 1987, Braniff Airlines tradusse il proprio accattivante slogan “Fly in leather”, che si riferiva ai comodi sedili in pelle della prima classe, per il mercato dell’America Latina. Ma in Messico Vuela en cuero significa Vola nudo, che non era di certo il messaggio che si voleva trasmettere.
  • La banca britannica HSBC incappò in un tranello linguistico quando il suo slogan “Assume Nothing” (“Non diamo niente per scontato”) venne diffuso a livello globale: in molte lingue venne tradotto letteralmente come “Do Nothing” (“Non facciamo niente”), decisamente negativo per un fornitore di servizi finanziari globale.

In caso di dubbi, meglio rivolgersi a professionisti locali

I traduttori nativi di un certo paese comprendono numerose sfumature culturali e sono consapevoli dell’impatto negativo provocato dalle traduzioni raffazzonate. Pertanto, le aziende transfrontaliere di fatto risparmiano e mantengono alta la reputazione del brand assumendo professionisti del posto qualificati per tradurre e localizzare i propri contenuti.

Questo perché la localizzazione è un processo ben più profondo e complesso della semplice traduzione in un’altra lingua. L’unico modo per essere certi di cogliere le sfumature locali e utilizzarle correttamente è assumere traduttori in grado di comprendere le differenze culturali tra aree e nazioni diverse.

Perché le sfumature sono così importanti nella traduzione

Il contesto originario di una frase o un’affermazione dev’essere trasposto nel contesto di destinazione per evitare che la traduzione sia scorretta o suoni falsa. Il messaggio originale deve essere decontestualizzato e poi ricontestualizzato nelle lingue di destinazione.

Il prodotto finale non potrà mai trasmettere il messaggio in modo impeccabile se il contesto originale viene distorto da una traduzione letterale. Una traduzione professionale trasmette lo stesso significato o sensazione tramite la trasposizione dei concetti fondamentali in un’altra lingua mantenendo il tono, le sottigliezze, le allusioni e il senso dell’umorismo del messaggio originale.

Altri vantaggi di una traduzione attenta alle sfumature

Concentrarsi sulle sfumature garantisce che tutti i materiali scritti trasmettano con precisione il significato corretto al pubblico a cui sono rivolti, anche a livello inconscio. Le sfumature linguistiche sostengono il rapporto con il pubblico di destinazione attraverso l’utilizzo di termini, espressioni e idee in armonia con la mentalità locale.

I benefici non subito evidenti di una traduzione dalle sfumature sapientemente sfruttate includono crescita nei mercati locali e sviluppo di un maggior vantaggio competitivo tramite un SEO più efficiente. L’esperienza dei consumatori risulta migliore, promuovendo la fiducia e fedeltà al brand dei clienti.

I rischi delle traduzioni fai-da-te

Al contrario, non curarsi delle sfumature linguistiche rischia di minare l’attrattiva e l’accuratezza, macchiando la reputazione aziendale e compromettendo l’immagine del brand. Ciò risulta particolarmente importante per gli elementi “poveri” a visibilità elevata del mondo della traduzione: insegne, menu e manuali di istruzioni.

Spesso relegati a un rapido passaggio in un’app di traduzione, vi sono decine di siti web dedicati a questo genere di errori comici in inglese. Ma ecco una questione su cui riflettere: le aziende anglofone commettono esattamente gli stessi errori in numerose altre lingue ignorandone le sfumature.

Ma diventare una barzelletta su internet non fa parte della via che conduce al successo per nessuna azienda internazionale. Trovati divertenti da chi non è direttamente coinvolto, questi errori interculturali risultano spesso sgradevoli, se non offensivi, per il pubblico locale.

Chiedete a KFC, il cui pollo fritto “Così buono da leccarsi le dita” è stato promosso presso i consumatori cinesi con lo slogan “Mangiatevi le dita”. O alla Ford, che ha assicurato ai guidatori belgi che ogni auto dispone di un cadavere di alta qualità” anziché di una carrozzeria affidabile.

Aziende internazionali e traduzioni che tengono conto delle sfumature

Una localizzazione di successo si basa sulla comprensione del modo in cui le sottili sfumature della traduzione vengono colte dal pubblico a cui sono rivolte. Queste stabiliscono la cornice culturale necessaria per la comprensione del messaggio e dei suoi intenti.

I contenuti localizzati con ricchezza e cura delle sfumature fanno colpo sul pubblico a cui sono destinati. Ecco perché le aziende che vogliono avere successo assumono sempre traduttori del posto qualificati, come quelli del team di Trusted Translations. Contattateci per scoprire come evitare le insidiose trappole legate alle sfumature linguistiche.

Immagine di manuluna su Pixabay